Motivati da un grande entusiasmo e pieni di aspettative, pastori e leaders delle chiese del distretto Nord-Est, ci siamo ritrovati il giorno 9 aprile 2016 nella bella ed accogliente struttura di Villa Lomellina a Montebello della Battaglia (PV). Siamo stati accolti dallo staff della Villa, nella sala ristoro, con una ricca colazione e buffet, dove abbiamo potuto salutarci e cominciare a… conoscerci.
Alle 10.30 ci ritroviamo nella comoda sala riunione dove il pastore Samuele Pellerito, membro del Comitato Esecutivo delle Chiese Elim, nonché responsabile pro-tempore del Distretto Nord-Est, dà inizio ai lavori con un benvenuto ai presenti. L’adesione è davvero notevole. Presenti 25 chiese, rappresentate dal pastore e/o da uno o più anziani.

Di seguito le chiese presenti:
Cristo la Soluzione – Past. Salvatore Delle Donne (Milano)
Buon Pastore – Past. Emanuele Delle Crode (Segrate)
Bethel Church Lugano – Past. Pietro Lamanna (Lugano)
Sorgente di Vita – Past. Samuele Pellerito (Sesto San Giovanni)
Gesù è Vivente – Past. Fortunato Tomei (Sondrio)
Chiesa Elim – Past. Cornelio Dragomir (Cremona)
Chiesa Emmanuel – Past. Gianni Di Giandomenico (Como)
Gesù Re di Gloria – Past. Massimo Perini (Porto Mantovano)
Chiesa Gospel – Elvia Mazzon (Desio)
Chiesa Missionaria Int. – Past. Michael Consonni (Brescia)
Chiesa Bethel Milano – Anz. Franco Palmisano (Milano)
Chiesa Bethel Lecco – Past. Valence Adji (Lecco)
Il Tabernacolo della Fede – Past. Luciano Naliato (Alessandria)
Chiesa di Pentecoste – Past. George Asomaning (Milano)
Temple of Light – Past. Joseph Antwi Mensah (Casalmaggiore)
Christ Corner-Stone – Past. John Mensah (Parma)
Christ Peace and Love – Past. Richard Darko (Brescia)
Ark of God Mission – Past. Vincent Offor (Brescia)
Golden Eagle Christian Centre – Past. Evans Antwi Adjei (Brescia)
Centro Familiare Cristiano – Past. Moises Giannitelli (Somma Lombardo)
P.C.C.I.I. – Past. Alfred Mensah (Brescia)
El Shaddai – Past. Roberto Carlos Chavez (Milano)
Life Changing Church – Past. Isaac Obeng (Milano)
Followers of Christ Int. – Past. Benjamin Asare (Novara)
Missione d’Amore – Past. Tony Croce – Torino (gradito ospite)

Il pastore Pellerito esprime la propria soddisfazione per la notevole presenza di chiese e proclama da parte di Dio un tempo nuovo per il distretto Nord-Est! Segue un momento, molto benedetto, di lode e adorazione guidato dal gruppo “Gospel” della Chiesa di Desio, con la gradita partecipazione del tenore Ricardo Mirabelli.
Il pastore Pellerito riprende la parola presentando il tema del convegno: “Viviamo l’appartenenza alla Famiglia di Dio” e, dopo una chiara ed approfondita dissertazione sull’argomento, incoraggia tutti i presenti con il brano della Parola di Dio di Filippesi 2:1-4, a vivere l’appartenenza alla famiglia di Dio avendo “un medesimo pensare, un medesimo amore, di un solo animo e di un unico sentimento”, ricercando fattivamente il benessere della famiglia alla quale ci siamo legati per un unico comune scopo: l’avanzamento del Regno di Dio!
Il pastore Pellerito dà poi la parola al pastore Pietro Lamanna, collaboratore del pastore Pellerito per il coordinamento del distretto. Il pastore Lamanna incoraggia i presenti a sviluppare una sempre più intensa amicizia che vada oltre i moderni social network per tornare all’incontro, a relazionarsi in modo estemporaneo ed informale al di là, quindi, degli incontri di chiesa. Dopo aver notato l’entusiasmo, la disponibilità e l’interesse di tutti i presenti a valorizzare l’odierna esperienza, incoraggia a cogliere l’attimo citando Nehemia 2:18: “Sbrighiamoci e mettiamoci a costruire”. Termina l’intervento incitando tutti all’impegno personale perché l’incontro odierno non sia o non rimanga fine a se stesso.
Segue un altro momento di preghiera e alle ore 12.30 termina la prima sessione, ed i 75 presenti si recano nella sala ristorante dove è pronto un ottimo e abbondante pasto che condividiamo insieme nella gioia della comunione fraterna.
L’incontro riprende alle ore 14.30 con la preannunciata “tavola rotonda”. Molti sono gli interventi, riportiamo i più significativi:

– Il pastore Dragomir ringrazia per la comunione fraterna: qualcosa che mancava! Presenta i bisogni della chiesa e chiede il sostegno e la vicinanza del movimento.
– Il fratello Diego Sebastian racconta la sua testimonianza e conferma che l’incontro di oggi è nella volontà di Dio, per lui questo incontro è una risposta da parte di Dio.
– Il pastore Fortunato Tomei condivide la sua esperienza in Colombia (chiese e carceri). Condivide una parola da parte di Dio, alla domanda: ‘Perché tanto risveglio in sud America e non da noi?’ La risposta: ‘Io faccio la differenza’, dice il Signore, ‘e la farò presto anche in Europa!’
– Segue un intervento da parte di Giacomo Orlando, stretto collaboratore del pastore Tomei; condivide l’evento evangelistico per la zona di Calusco d’Adda e chiede sostegno e preghiere.
– Interviene il fratello Rene di Lecco che incoraggia il lavoro giovanile (è responsabile giovanile nella chiesa di Lecco).
– Il pastore Moises Giannitelli di Somma Lombardo ringrazia Dio per questo incontro, incoraggia a continuare così e chiede comunione fraterna. Accenna alla possibilità di creare un gruppo evangelistico/musicale.
– Il pastore Adji propone incontri di preghiera tra i pastori.
– La sorella Irma, della chiesa di Somma Lombardo, chiede informazioni circa il movimento donne; il pastore Pellerito illustra gli interventi nazionali organizzati (Responsabile nazionale: Rosa Radicia).
– Il fratello Juan (di Alessandria) legge il Salmo 68:9: preghiamo per la pioggia che ristora!
– Il pastore Emanuele Dalle Crode incoraggia i momenti di preghiera, di lode e di adorazione insieme: sono momenti in cui il Signore parla! Ringrazia i fratelli stranieri presenti.
– Un fratello legge Giacomo 1:27. La chiesa deve essere attiva nelle opere! Chiese ricche che aiutano chiese povere. Anche piccole cose possono risolvere grandi problemi. Incoraggia i fratelli con attività imprenditoriali nella chiesa.
– Più pastori chiedono aiuto al movimento Elim anche nelle questioni legali.
– Il tenore Ricardo Mirabelli parla del potenziale della chiesa. La chiesa può e deve influenzare il mondo! Bisogna sviluppare i talenti che Dio ci ha donato!

Alle ore 16.30 termina la tavola rotonda e viene quindi proposta una data per il prossimo incontro: 10 settembre, possibilmente aperta a tutti i membri di chiesa. La proposta viene accolta positivamente!
Tutti i fratelli vengono incoraggiati ad una massiccia presenza del distretto alla Conferenza Nazionale a Caserta che si terrà dall’1 al 4 giugno. Per contenere le spese si potrebbero noleggiare dei pullman.
L’incontro prosegue con un altro momento di lode e adorazione, la dolce e potente presenza dello Spirito Santo edifica tutti i presenti. Alle ore 17.00 ha termine il convegno con la promessa di ritrovarci tutti a Caserta!

Pietro Lamanna