Nella splendida cornice paesaggistica dell’Hotel Centro Turistico Gardesano di Bussolengo (VR), località a pochi chilometri da rinomate mete turistiche quali Desenzano sul Garda, Sirmione e Verona, si è tenuta la conferenza pastorale della nostra denominazione, che ha visto la partecipazione di numerosi pastori e leader provenienti da tutta Italia.
La sala congressi dell’hotel, ampia ed accogliente, ha ospitato per tre giorni le riunioni della conferenza. Anche quest’anno il Comitato Esecutivo delle Chiese Elim ha invitato un oratore principale, il pastore Nigel C. Tween, già Preside della scuola biblica delle Elim in Inghilterra e pastore di una grande chiesa di ottocento membri nella città di Birmingham.
Il presidente in carica ha dato il via alla prima serata, mentre gli altri membri del comitato si sono alternati alla presidenza nelle varie riunioni, sostenuti dalla lode condotta dal gruppo musicale della chiesa “Sorgente di Vita” di Sesto San Giovanni. Abbiamo potuto apprezzare questi giovani cantori e strumentisti, che si sono davvero impegnati con risultati eccellenti. La giovanissima batterista, tredicenne, Febe Pellerito ha entusiasmato i partecipanti con la sua sicurezza degna di una professionista.

Uno tra momenti emozionanti della conferenza è stato nel pomeriggio di venerdì 31 ottobre, quando il nuovo presidente pastore Giuseppe Croce, insieme a tutto il comitato Comitato Esecutivo, ha nominato il pastore Dr. Giuseppe Piccolo Presidente Onorario delle Chiese Elim In Italia. Il pastore Dr. Giuseppe Piccolo, Presidente uscente, è stato uno tra fondatori del movimento Elim e ha tenuto per ventun anni la presidenza del Movimento. Al pastore Piccolo per l’occasione è stata consegnata una bella targa celebrativa e commemorativa che ricorda questo importante avvenimento.

La predicazione del pastore Nigel, guidata dallo Spirito Santo, dal tema “Conoscere Gesù”, ha sottolineato l’importanza e l’attualità che costituisce un vero spartiacque tra i veri ed autentici cristiani e coloro che affermano semplicemente l’appartenenza ad una religione.
Il pastore Tween ci ha condotti in un viaggio meraviglioso, predicando numerosi passi dei Vangeli e degli Atti degli Apostoli, riuscendo efficacemente, per così dire, a “sbalzare” la figura del Signore e Salvatore Gesù Cristo da personaggio letterario di un libro, la Bibbia, a persona reale e vivente, che ancora oggi, per mezzo dello Spirito Santo, compie segni, miracoli e prodigi.

Considerevole ed entusiasmante è stata l’accoglienza dei pastori partecipanti ai seminari (workshop) tenuti venerdì mattina dal segretario Past. Dr. Nuccio Iozza, che ha insegnato sulla leadership e sul modo come formare una squadra per lo sviluppo e la crescita della chiesa, e quello di sabato mattina del Presidente in carica Past. Dr. Giuseppe Croce, che ha insegnato sull’etica pastorale e sulle caratteristiche che deve possedere un pastore per sviluppare ed equipaggiare il proprio ministero.

Una nota significativa è stata l’ascolto della testimonianza di anni di ministero al servizio della cultura cristiana evangelica del Past. Dr. Giuseppe Laiso.

Ringraziamo il Signore nostro Dio per il bel tempo trascorso in comunione con lo Spirito Santo e con tutta la fratellanza del movimento Elim convenuta per la conferenza pastorale a chiusura dell’anno 2014, con la preghiera che il prossimo anno 2015 sia affrontato con più decisione, fedeltà e coerenza all’insegnamento della Parola di Dio, unica regola di fede e di condotta di ogni credente cristiano.

Valerio Piccolo ( Leader della Chiesa Bethel Milano )