Domenica 19 aprile alle ore 17:30 a Orbassano frazione di Torino, alla presenza di tanti pastori e fratelli venuti da diverse chiese Elim ed altre realtà evangeliche, ha avuto luogo la dedicazione al Signore del nuovo locale di culto di “Missione D’Amore” del pastore e coordinatore distrettuale del nord ovest Antonino Croce,  che si è trasferito dal paese di Piossasco più in centro verso Torino.

 Per l’occasione è stato invitato come oratore il Presidente delle Chiese Elim In Italia Past. Dr. Giuseppe Croce.

In una bella cornice di comunione fraterna il pastore Antonino ha dato inizio alla cerimonia. La lode e il canto del gruppo musicale della stessa chiesa, che hanno cantato e suonato maestrevolmente al Signore, ha introdotto tutta l’Assemblea in una atmosfera di gioia alla presenza del Signore. Tutti i pastori presenti come si vede nella foto, sono stati invitati a dare il loro saluto, manifestando con la loro presenza anche la comunione pastorale del distretto. Un video creato dai giovani della chiesa  ha mostrato quanto lavoro è stato fatto con passione dai fratelli della chiesa con a capo l’anziano papà del pastore Antonino, Francesco Croce. La predicazione della parola da parte del presidente Giuseppe Croce ha tracciato un po’ di storia della chiesa, la difficoltà dei locali di culto, l’amore e la passione dei credenti nell’accettazione reciproca e il mutuo impegno per collaborare nell’evangelizzazione della gente sulla via della salvezza, concludendo poi con le parole di un vecchio canto: “avanti io vo, avanti io vo, per entrare nella gloria del Signore avanti io vo, ora questa è la gioia che Gesu è nel mio cuor, non più guardo a questo mondo avanti io vo”.

La cerimonia si è conclusa con un pasto freddo che molti hanno gustato, fraternizzando armoniosamente come i figli di Dio in molte occasioni sanno fare. Per finire una grande e bella torta è stata tagliata da Anna e Antonino Croce e distribuita a tutti, con finale di spumante.

Auspichiamo molte benedizioni dall’alto e buon lavoro per Cristo al pastore Antonino e a tutta la chiesa.

“Missione D’Amore”

IMG_2105 (1)