Dal 29 Aprile al 02 Maggio 2015 presso la sala conferenze dell’Hotel Saracen all’Isola della Femmine (PA) si è tenuto il 25° Convegno Nazionale delle Chiese Elim in Italia, a cui hanno partecipato circa 300 fedeli fra pastori, vari ministri, responsabili e membri di chiesa.

Grande emozione per il Presidente delle Chiese Elim in Italia, il pastore Dr. Giuseppe Croce, il quale nel primo giorno ha dato inizio alla conferenza salutando i partecipanti con affetto e augurandogli una buona permanenza presso la struttura alberghiera. Grande emozione anche per il Presidente onorario Pastore Giuseppe Piccolo il quale, su richiesta del Presidente Giuseppe Croce, ha elevato la preghiera dì apertura del Convegno.

Dal quel momento si sono susseguiti dei giorni gloriosi di comunione fraterna e di comunione con lo Spirito Santo.

La lode e l’adorazione del gruppo ‘Worship for Christ’ di Messina e gli insegnamenti del pastore John Glass sono stati un potente strumento nelle mani di Dio.

Ogni uomo, donna o bambino non lasciava la sala conferenza senza avere prima ricevuto una parola di edificazione, consolazione o esortazione da parte del carissimo Papà Celeste.

Il tema trattato dal Sovrintendente generale delle Chiese Elim del Regno Unito, pastore John Glass, ha richiamato i ministri a prepararsi alla sfida per la crescita della chiesa futura attraverso l’umiltà, la disponibilità ad essere sempre ammaestrabili e soprattutto attraverso la ricerca della faccia del Signore dal Quale proviene la forza, l’incoraggiamento e la potenza per il mandato che Dio ha affidato ai Suoi servi.

Il pastore Glass ha sottolineato come la crescita della chiesa sia legata in modo particolare soprattutto alla disponibilità dei governi delle chiese locali ad uscire dai gusci e rompere gli schemi standardizzati ritornando alla guida dello Spirito Santo che, attraverso la chiesa, conquisterà il mondo. Non per ultimo la chiave del successo di un ministero: scuotere la polvere degli insuccessi per rivestirsi dell’armatura di Cristo e confidare nell’unzione presente in ogni ministro, liberando il pozzo dell’unzione dalle tante pietre di ferite e amarezze che impediscono che fiumi di acqua viva possano sgorgare.

​Durante la conferenza si è svolta una bellissima riunione dei giovani ed una bellissima riunione delle sorelle, ma quest’anno Dio ci ha stupito, vedendo una delegazione delle chiese Adi far visita alla conferenza Elim ed una delegazione Elim far visita alla conferenza Adi, considerato che le due conferenze si svolgevano contemporaneamente nelle vicinanze di Palermo.

​A conclusione della riunione tenuta con i coordinatori distrettuali ed a conclusione dei lavori dell’assemblea dei soci tenuta da presidente delle chiese Elim in Italia, Pastore Giuseppe Croce, insieme con il Comitato Esecutivo: Pastore Dante Bernarducci (Vice–Presidente), Pastore Nunzio Iozza (Segretario), Pastore Samuele Pellerito (Tesoriere), e i pastori Samuele Cascio, Charles O. Affram e Salvatore Delle Donne (Consiglieri), ci è dato appuntamento alla Conferenza dei Pastori che si svolgerà nel mese di ottobre nella città Torino.

 

Pastore Giovanni Orlando

Coordinatore Distrettuale Sicilia e Calabria